Mastoplastica additiva: come funziona l’espansione del tessuto

Come funziona l'espansione del tessutoCon la mastoplastica additiva mediante espansione del tessuto, la pelle ed i muscoli del torace vengono portati in estensione graduale per circa 2 o 3 mesi.

Al termine di questo arco temporale, il chirurgo installa un impianto delle giuste dimensioni sotto la stessa cute.

Complessivamente, pertanto, l’intero processo chirurgico estetico dura tra i 3 e i 6 mesi, con tempistica che dipende anche dalla metodologia prescelta: l’apposizione di una sacca di fluido, riempita di liquido, e successivamente sostituita con un impianto di silicone; o l’apposizione di una sacca di fluido, che viene impiantata e, successivamente, lasciata nella posizione originaria.

Il vantaggio di un espansore, rispetto al tradizionale impianto in silicone, è quello di avere una sensazione più naturale e fluida.

L’iter dell’intervento è piuttosto schematico: quando si effettua l’operazione, infatti, il chirurgo inserisce una sacca gonfiabile chiamata “espansore di tessuto” sotto la pelle ed i muscoli del petto. Il chirurgo procederà inoltre a gonfiare tale sacco in maniera graduale, inserendovi dell’acqua salata sterile (salina) attraverso una valvola del sacco.

Ogni due settimane il paziende torna in ospedale per sottoporsi a inserimento di una maggiore soluzione salina. Il tutto richiede solitamente da 8 a 12 settimane, seguiti da 2 o 3 mesi di stabilità dell’impianto. Infine, il chirurgo procede con uno sgonfiamento della protesi alla giusta e desiderata dimensione.

In questo modo il seno potrà assumere una caduta maggiromente naturale; se inoltre si vuole sostituire l’espansore con un impianto di silicone, sarà sufficiente organizzare una seconda operazione per rimuovere l’espansore tissutale, e porre al suo posto l’impianto più tradizionale.

L’intervento è inoltre anticipato da una approfondita valutazione pre-operazione, e seguito da una serie di visite di controllo post-intervento. Complicazioni e eventi pregiudizievoli sono piuttosto rari e contenuti.