Esercizi post operatori mastoplastica additiva: cosa fare nelle prime due settimane

Esercizi post chirurgia esteticaGli esercizi post operatori di una mastoplastica additiva aiutano a tonificare le braccia e le spalle nelle prime 1 o 2 settimane successive all’intervento.

Vi consigliamo di iniziare con 5 ripetizioni e aumentare gradualmente fino a 10 ripetizioni, alternando opportunamente le attività che di seguito andiamo ad esporre.

In ogni caso, è bene utilizzare il braccio in maniera “ordinaria”, ma solo per operazioni leggere, come ad esempio il lavaggio della faccia, dei capelli, per la spazzolatura, l’alimentazione, e sempre evitando di sollevare il braccio sopra l’altezza della spalla.
Vi consigliamo inoltre di non sollevare oggetti pesanti, ma cercare di muoversi appena possibile, e camminare frequentemente per aiutare a mantenere la forma fisica. Ad ogni modo, ecco alcune delle attività fisiche che è possibile effettuare, senza eccessivi sforzi, per tornare in piena forma:

  • Alzata di spalle: rilassare le spalle e sollevarle verso le orecchie lentamente e delicatamente. Ripetere il movimento con lentezza.
  • Rotazioni della spalla: rilassare le spalle e “rotolarle” in avanti e poi lentamente all’indietro. Quando le spalle vengono rotolate all’indietro, stringere le scapole nella parte posteriore. Fare un respiro profondo ad ogni esercizio.
  • Sollevamento delle spalle: posizionare la punta delle dita sulle spalle. Sollevare lentamente il gomito fino al lato, quindi spostarlo in senso orario o in avanti, girando delicatamente il braccio. Portare i gomiti all’altezza delle spalle. Cercare di aumentare l’altezza ogni volta che vengono effettuati gli esercizi fino a raggiungere il livello della spalla. Quindi ripetere al contrario.
  • Oscillazione delle braccia: con il braccio che pende leggermente di fronte o di lato, lentamente disegnare dei cerchi immaginari e delle linee sul pavimento. Iniziare con piccoli cerchi e aumentare le dimensioni con il passare delle volte.
  • Rotazioni del corpo: incrociate le braccia sul corpo in modo che le mani siano poste leggermente sulle spalle. Ruotare lentamente e guardare a sinistra e poi a destra.

Altri approfondimenti sono disponibili su questo sito web.