Mastoplastica Riduttiva

mastoplastica riduttiva e riduzione del senoLa mastoplastica riduttiva, come lo si capisce dal termine è quella tecnica chirurgica estetica che si mette in atto per ridurre un seno troppo voluminoso, infatti si ricorre al chirurgo non solo quando si ha poco seno, ma anche quando si ha un seno troppo grande.

Anche l’avere troppo seno dunque può portare a dei problemi, non solo estetici ma anche prettamente funzionali, il seno molto grande è una vera e propria zavorra da portarsi dietro e ora dopo ora, anche la colonna vertebrale ne soffre, caricando le spalle e portando problemi, dolori e stanchezza.

Il dopo intervento di Mastoplastica Riduttiva

Una volta eseguito l’intervento, il chirurgo lascia dei drenaggi che servono per appunto eliminare eventuali residui di sangue rimasti, dopo una decina di giorni vengono eliminati i punti di sutura, in questo frattempo si devono ridurre al massimo le attività fisiche e si deve riposare molto.

Le attività fisiche e sportive si potranno riprendere dopo almeno due mesi dall’operazione di mastoplastica riduttiva, ma si possono riprendere dopo pochi giorni dall’intervento quelle attività domestiche o abituali come guidare l’auto.

Benefici e prezzi di una Mastoplastica Riduttiva

La mastoplastica riduttiva viene impiegata anche per rimodellare il seno che sia troppo rilassato, per ritrovare un giusto equilibrio con il proprio corpo e quindi ottenerne dei benefici si fisici che psciologici. Il costo, molto orientativo e indicativo per un intervento di mastoplastica riduttiva, si colloca intorno ai 6.000,00 – 7.000,00 euro.

Si consiglia di fare sempre attenzione a farsi operare da chirurghi conosciuti e in strutture attrezzate, senza cedere alle lusinghe di offerte a prezzi troppo bassi che quasi sempre nascondono delle insidie di non poco conto.

I Chirurghi Italiani sono quanto di meglio si possa trovare al mondo in quanto a preparazione, competenza e sensibilità estetica, non dimentichiamoci infatti che il chirurgo deve saper consigliare la paziente per prima cosa per farle ottenere un risultato equilibrato ed armonico con il proprio corpo e infine arrivare all’intervento di mastoplastica riduttiva del seno.